Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Alla caccia del 3 per cento

Ma davvero, in un panorama di tassi bassissimi, non si riescono a trovare dei buoni rendimenti? Plus24, in edicola domani, sabato, con il Sole 24 Ore, affronta proprio questo tema molto delicato. “Trovare buoni rendimenti mantenendo un profilo di rischio contenuto – spiega la redazione nelle anticipazioni – è sempre più difficile e dopo il taglio dei tassi deciso l’altra settimana dalla Bce scovare un 3% è un’impresa.  Il nostro settimanale di risparmio, educazione finanziaria e investimenti ci ha provato con una Speciale Risparmio. Scovando qualche opportunità: ad esempio nelle gestioni separate delle polizze, nei rendimenti di altri prodotti previdenziali, in diversi bond, ma a lungo termine. Per l’ultimo trimestre dell’anno ci sono speranze per i mercati azionari, per chi cercando ritorni accettabili ritenga di affrontare un rischio maggiore. Per il mercato immobiliare il beneficio della nuova liquidità arriverà più lentamente. Penalizzate le remunerazioni dei depositi, anche i vincolati. Nelle altre pagine gli accorgimenti per chi utilizza i pagamenti a rate, le prospettive per i possessori dei Tango Bond. Nella Posta del risparmiatore, tanti casi segnalati dai lettori e questa settimana è stato risolto il caso di un cliente di una banca online che aveva subito una penale per un disguido poi chiarito.”