Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Una cura antistress per i portafogli

Mai come in questo periodo la tanto utilizzata parola "stress" si addice perfettamente agli investimenti. I risparmiatori sono infatti alle prese con uno scenario mondiale in continua evoluzione e soprattutto con grandi zone di instabilità. Plus24, sabato in edicola con il Sole 24 Ore, entra in profondità tra le aspettative e i timori proprio dei risparmiatori. Ecco le anticipazioni della redazione. 

"La volatilità è tornata a crescere sui mercati internazionali, con le Banche centrali in manovra, le valute che reagiscono, i Paesi emergenti alle prese con i deflussi finanziari e le Borse che mandano segnali contrastanti. I piccoli investitori, così, devono fronteggiare l'aumento della tensione. "Portafogli antistress" è il titolo dell'inchiesta di copertina di Plus24 che presenta i consigli di gestori e consulenti per rispondere a questa fase, illustrando i punti di forza e di debolezza dei principali Paesi emergenti e dando indicazioni sulle prospettive dei titoli di Stato nazionali. Nella sezione Risparmio e Investimenti il settimanale di risparmio e finanza del Sole 24 Ore torna sul tema dell'usura sopravvenuta e analizza una sentenza che annulla il piano di ammortamento "alla francese" di un mutuo, presenta una settantina di bond high yield richiamabili di emittenti italiani e tira le somme sulla raccolta dei fondi comuni a cedola nel 2013. La rubrica "La posta del risparmiatore" tratta e risolve il tema di un ritardo di quattro mesi per la cessione delle azioni di Veneto Banca ed esamina la gestione del patrimonio di una coppia di 82enni alle prese con un portafoglio zeppo di fondi. La sezione Professionisti del Risparmio presenta le novità della voluntary disclosure sul rientro dei capitali dall'estero e ne illustra le differenze rispetto agli scudi fiscali degli anni passati, presenta le ultime iniziative della Consob in materia di governance e parti correlate, fa il punto sull'estensione di orario dei dipendenti assicurativi di Zurich e delinea l'evoluzione dei crack Finabo e Scotti, torna sui temi dei derivati con l'avvio delle norme del regolamento Emir e analizza una sentenza che annulla uno swap per i costi occulti. ArtEconomy24 esamina tendenze e prospettive del mercato dell'arte online. Nella sezione Strumenti per investire sono confrontate le azioni delle Poste Olandesi e di quelle Austriache. Infine, la sezione "Indici e numeri" analizza le tendenze del mercato europeo degli Etp, sempre più colonizzato dalle case Usa, mette sotto la lente pregi e difetti dell'ultima emissione obbligazionaria di Mediobanca, fa il punto sulle obbligazioni inflation linked, presenta i corsi delle azioni dello Stoxx 600 per selezionare le blue chip europee sulla base di criteri "value" e "growth" e traccia la mappa dei rendimenti di un paniere di corporate bond emessi nelle principali valute, delle Sicav e degli Etf."