Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quanto rendono davvero i fondi di investimento

Tassi in picchiata e risparmiatori alla caccia di rendimenti. Uno dei settori più amati è quello dei fondi di investimento. “A 30 anni dall’introduzione dei primi fondi comuni di diritto italiano – spiega la redazione di Plus24 nelle anticipazioni del numero in edicola domani, sabato, con il Sole 24 Ore – l’investimento nel risparmio gestito ha funzionato? “Quanto rende il mio fondo” è appunto il titolo della nostra inchiesta di copertina, sviluppata sui dati del rapporto annuale di Mediobanca: il rendimento medio annuo è stato dell’1,44% e la performance è stata migliore solo nel primo decennio, mentre i fondi previdenziali negoziali tra il 1998 e il 2013 hanno ottenuto il 2,8% medio annuo e, nel lungo periodo, la gara viene vinta dai BTp con l’8% annualizzato. Nella sezione Risparmio e Investimenti, il settimanale di finanza e risparmio del Sole 24 Ore presenta le attese dei gestori dopo i dati macroeconomici Ue e analizza le reazioni dei listini, per ora contenute, alle crisi geopolitiche in atto, discute la fuga dei fondi speculativi dalle obbligazioni high yield, illustra due recenti decisioni dei Tribunali di Pordenone e Venezia sull’usura sopravvenuta nei contratti che comportano tassi corrispettivi e moratori, indica le preferenze degli analisti di Nomura tra i titoli delle banche europee e fa il punto sulle prospettive degli investimenti alternativi nel mercato delle risorse naturali. La rubrica “La posta del risparmiatore” tratta e risolve il caso del riaccredito a un vedovo di somme trattenute erroneamente da parte di Intesa Sanpaolo sulla pensione Inps della moglie deceduta ed esamina le scelte sugli immobili e la nuda proprietà per una 60enne disoccupato che ha ereditato una casa. La sezione Professionisti del Risparmio presenta i risultati dei controlli sui promotori finanziari infedeli e le regole di comportamento per evitare di incorrere in truffe. La pagina di ArtEconomy24 illustra i risultati semestrali delle aste che vedono correre Stati Uniti e top lot. Nella sezione Strumenti per investire, Luca Passoni di Advam Partners Sgr spiega perché punta sul titolo Psa, si esaminano le prospettive delle azioni CocaCola e PepsiCo e si presenta il trend delle azioni minerarie australiane. Infine, la sezione “Indici e numeri” illustra i problemi degli investitori alle prese con i buchi informatici che hanno messo nel caos la fiscalità sulle rendite a cavallo della scadenza del primo luglio con la revisione delle aliquote sui rendimenti e presenta i valori degli Etf.”