Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quanto vale il diritto di recesso dall’investimento

Se non siete soddisfatti del prodotto potete restituirlo entro… La legislazione europea a favore dei consumatori si sta sempre più consolidando, anche se resistono alcune aziende esperte di slalom che, sulle confezioni, si dicono pronte a restituire il denaro pagato o a sostituire il prodotto sempre che sia nella sua confezione integra. Bel mistero provare che qualcosa funzioni o ci piaccia se deve essere tenuto nella confezione. Ma nel complesso i passi positivi in avanti sono concreti e gli strumenti difensivi nelle mani dei cittadini sempre più ampi. Però cosa accade quando non siamo soddisfatti di un prodotto finanziario che abbiamo appena acquistato? Non è raro infatti che un risparmiatore possa avere ripensamenti dopo aver sottoscritto un investimento. Quanto margini ha? Una recente sentenza della Cassazione ha aumentato le possibilità di recesso, ma in realtà cosa accade? Plus24 (in edicola il sabato con Il Sole 24 Ore) questa settimana affronta proprio uno tra i più delicati rapporti tra risparmiatori e gestori, anche attraverso un test sui call center di due banche per scoprire l’efficienza dei servizi di assistenza alla clientela.