Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Cenerentola turismo

Anno boom per il turismo italiano nonostante roghi e siccità. Eppure il nostro petrolio ancora una volta sembra dimenticato da qualsiasi piano strategico, quasi una Cenerentola dell’economia.  Viaggiano tutti in ordine sparso, dalla pubblicità alle politiche dei prezzi sulle spiagge, dal controllo di qualità sulle strutture ricettive alle città non di villeggiatura, ma potenziali mete di visite, che stanno per “chiudere” per ferie, lasciando scarne strutture ed eventi ridotti al lumicino. D’altra parte, visto l’andamento sfavillante del Pil, perché stare a farsi ulteriori pensieri per sfruttare un potenziale enorme?

E allora Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi e ad agosto sono fatti tuoi.

  • arthemis |

    Boom legato, probabilmente, alla venuta meno di molte mete turistiche sull’opposta sponda del Mediterraneo. Chissà se i turisti di oggi si troveranno bene e un domani decideranno di tornare da noi.

  Post Precedente